Luna, che fai sospesa nel cielo?

Muta, immobile, bugiarda luna!

Silenziosa, corri mutando equilibri,

domini i venti, i mari ed i prati.

 

Silenziosa, navighi in un mare di sogni

Stravolgendo il sempiterno disio

Di una vita leggera e cheta

 

Silenziosa, getti burrasca nel cuore,

allontani le vitali sicure sponde

spingendo al largo annoiate polene…

 

…e il naufragar è dolce in questo mare.